Latest Blog

Perché la proteina è così importante per il nostro corpo?

proteina La proteina è una delle tre macronutrientss elementari contenute nella nostra dieta. Anche se dovrebbe essere uno degli ingredienti più importanti della nostra dieta, dobbiamo ricordare che il suo eccesso può ferire.

Senza proteine, il normale sviluppo e il funzionamento di qualsiasi organismo vivente sarebbe impossibile. La parola proteina (un altro nome per le proteine) deriva dal Protos greco, il primo. Infatti, stanno costruendo i nostri corpi – ormoni, tessuti, e sono il costituente primario di fluidi corporei – sangue, fluido śródtkankowego, latte.

Quali sono le funzioni di proteine?

  • l’elemento base del costruttore di tutti i tessuti del corpo,
  • Immune-formazione di immunoglobuline,
  • Ormone che influenza il corso dei processi biochimici (m.in.  Ormone della crescita, insulina),
  • -trasporto di ossigeno attraverso molecole di emoglobina e transferrina,
  • Energia – una fonte di energia come ultima risorsa in caso di deficit di grassi e carboidrati (1 g di proteine è di circa 4 kcal)
  • Trasmissione di molte sostanze nel sangue (ad es. vitamina A e ferro)
  • partecipazione alla disintossicazione del corpo

Requisiti proteici

La proteina in un corpo umano adulto dovrebbe essere 10-15% dell’energia ottenuta dall’ingestione di cibo durante il giorno. Quante proteine dovremmo prendere dipende dall’età e se lavoriamo fisicamente o facciamo sport. È presupposto che gli adulti fisicamente inoperanti dovrebbero prendere 1 grammo di proteina per chilogrammo di corpo al giorno. Se facciamo sport o lavoriamo fisicamente – 1,5 grammi di proteine per chilogrammo di peso corporeo.

Deficit proteico – sintomi

UNA dieta povera di latticini, carne, pesce, uova e legumi può causare deficit proteico. Nei paesi occidentali, tuttavia, raramente abbiamo un accordo con essa (è ancora più probabile che si mangia troppo). Vale la pena ricordare che la proteina non dovrebbe essere inferiore al 10% del nostro bilancio energetico giornaliero. Deficit proteico produce sintomi come:

  • Inibizione della crescita e dello sviluppo
  • Problemi di concentrazione e processi di pensiero
  • Diminuzione dell’immunità
  • Guarigione ferita peggiore
  • Apatia e debolezza
  • Anoressia

Vale anche la pena dare un’occhiata alle unghie-la carenza di proteine è evidenziato dalle linee distintive bianche longitudinali.

Consumare troppa proteina è inoltre nocivo. La proteina eccedente induce il corpo a perdere il calcio, che può condurre all’osteoporosi ed ai calcoli renali. Carica anche il lavoro di organi importanti come il fegato e reni.

Dove trovarli?

Le buone fonti di proteine sono: carne, uova, noci, cereali, legumi e latticini, come il latte o il formaggio (per esempio, il Parmigiano contiene circa 40% di proteine).

Cosa mangiare prima e dopo un allenamento?

Dopo-allenamento pastoIl cibo è il nostro combustibile, senza il quale il nostro corpo non andrà via. Tuttavia, nel caso della formazione non conta tanto quanto la qualità del cibo che accettiamo. Che cosa è prima e dopo la sessione di formazione?

Prima regola-non pratica sulla fame. Molte persone prendono un allenamento di digiuno al mattino o subito dopo il lavoro, quando non sono riusciti a mangiare altro. E questo è un errore-hanno meno energia, si esercitano in meno efficientemente, di modo che la formazione non porta i risultati misurabili.

Che cosa devo mangiare prima di allenarmi?

L’ultimo pasto che dovremmo mangiare per circa. un’ora prima dell’allenamento. Dovrebbe consistere di carboidrati di alta qualità (pane integrale, semole, pasta, muesli). Dovremmo invece evitare dolci e altri prodotti ad alto indice glicemico (ad es. pane bianco). Rapido aumento della quantità di zucchero nel sangue, con conseguente deterioramento successivo del suo declino al di sotto del normale.

Se siete ancora affamati prima della formazione, mangiare un po’ di frutta, ad esempio. Apple-vi darà una rapida spinta di energia, che consente di praticare in modo più efficiente.

E dopo l’allenamento?

Dopo aver completato gli esercizi, dovremmo aspettare almeno mezz’ora. Odpocznijmy. Subito dopo l’addestramento, il nostro stomaco assimila lentamente le sostanze nutrienti, in modo da è importante dargli un certo tempo di rinviare al funzionamento normale. Dopo 30 minuti si può raggiungere per un piccolo spuntino che ti permette di ricostruire il vostro glicogeno muscolare. UN pasto più conciso che possiamo mangiare dopo un’ora-due dopo un allenamento. Dovrebbe consistere di proteina magra (per esempio pollame o tonno).

Assunzione di carboidrati dopo lo sforzo dipende dal tipo di allenamento. La gente che lavora alla costruzione di muscolo dovrebbe raggiungere per i carboidrati complessi (pane integrale, farina d’avena, muesli, riso marrone). Se stiamo lavorando su un calo di pochi chili-carboidrati dovrebbero essere abbandonati.

Pane di molti grani

Durante la formazione dovremmo anche ricordare di irrigare sistematicamente il nostro corpo-preferibilmente sorseggiare una piccola porzione di acqua in media mineralizzata, fornendo il SOD corpo, le cui riserve sono più contrazione durante l’allenamento. Pijmy ogni 20-30 minuti, non troppo grandi porzioni, in modo che durante l’allenamento non permettono la sensazione di sete.

Come combattere la cellulite?

celluliteInfine, vi propongo per pianificare la cura, che aiuta a trattare con persistente buccia d’arancia. Tuttavia, è necessario conoscere che i cosmetici non è tutto-se vi state chiedendo come combattere cellulite sapere che successo sono dieta corretta in combinazione con l’esercizio. Oggi mi concentrerò su cosa mangiare per liberarsi della cellulite ancora più velocemente.

Cellulite – dieta conta

O dieta povera può influenzare la formazione della cellulite? La risposta è: assolutamente. Anche se i fattori che causano lo è più, il menù giornaliero è importante. Molte donne non si rendono conto che i quotidiani consumato prodotti hanno un impatto sulla crescita di buccia d’arancia.

Incline alla cellulite sono quelle donne che consumano grandi quantità di zuccheri, sali e prodotti altamente trasformati. Importanza è anche il grado di idratazione-quando esso si riduce (ad es. di bere troppo caffè), si aumenta il rischio di cellulite.

Sulla formazione della cellulite colpisce anche tutto ciò che indebolisce la microcircolazione cutanea, favorevole per lo scarico dei rifiuti prodotti. I leader sono qui prima di tutto le sigarette. Evitare anche l’alcool che sta prosciugando.

Chiedendo che cosa colpisce la formazione della cellulite, e ciò che vi aiuterà a sbarazzarsi di esso? Scopri la mia piccola guida e iniziare a combattere con la buccia d’arancia oggi.

Come sbarazzarsi di cellulite? Atteggiamenti sull’acqua

Vostra arma primaria nella lotta contro la buccia d’arancia dovrebbe essere qualsiasi prodotti di diuretici. La base è, naturalmente, ancora acqua minerale, che irriga e accelera l’eliminazione delle tossine. Ma non è l’unico modo per purificare il corpo dall’interno verso l’esterno.

Diuretici prodotti includono anche alcune verdure e frutta, come mirtilli, anguria, sedano, finocchio e prezzemolo. Vale la pena di mettere anche il sane erbe: tè con finocchio o dente di leone.

Cambiare il modo di stagionatura

Dieta per la cellulite richiede rinuncia delle spezie sale e taglienti. Si tratta di favorire l’accumulo di acqua nel corpo. Invece raggiungere dopo erbe spezie come basilico, maggiorana, coriandolo o dragoncello.

Vale la pena raggiungere per le spezie, che influenzano la stimolazione del sistema circolatorio. Un corridore anteriore fra loro tossine rimuove curcuma-it e riducendo gonfiore. È anche un’ottima fonte di antiossidanti. Non devi con pepe.

Mangiare leggero!

Come sbarazzarsi di cellulite? Uno dei cambiamenti più importanti è l’interruzione totale di piatti pesanti. Si dovrebbe evitare di cottura, frittura e la cottura in acqua. L’alternativa migliore sarebbe per il vapore che vi preparerà pasti genuini, leggeri, che non sarà lungo per rientrare nel sistema digestivo.

Quali prodotti dovrebbero essere inclusi nella dieta per la cellulite, di mangiare leggero? La base delle frutta, verdure e pesce. Soprattutto quest’ultimo è molto importante: quello omega di soldi di pesce migliora il metabolismo dei tessuti che ha toccato la cellulite. Raggiungere anche le carni bianche, formaggi e cereali integrali.

Lasciare il fast food e dolci

Si dovrebbe fare questo prima di tutto per la salute, tuttavia, è necessario sapere che i prodotti spazzatura sono anche i migliori alleati della cellulite.

Nella lista nera sono anche tutti gli snacks salati – patatine, cracker o grissini. Provare a scegliere le loro controparti più sani, o preparare da soli nella versione della fit.

Fare amicizia con potassio

Potassio funziona przeciwobrzękowo, così per liberarsi della cellulite, in cerca di alimenti ricchi di questo minerale. Lo troverete in banane, patate, pomodori e lattuga.

La potenza del tè verde

Proprio accanto il tè alle erbe, la vostra dieta dovrebbe anche essere tè verde. Completamente compromette la validità del lavoro di metabolismo, fornisce le vitamine A, B, C, E, PP, K e potassio e zinco. Tè verde, non senza ragione, rimane un componente di molti prodotti cosmetici-sensazionale colpisce la pelle, tonica e aggiungendo la sua vitalità.

Nota: per mantenere la sua proprietà positive, assicurarsi di non versare mai acqua bollente del tè. La temperatura dell’acqua dovrebbe essere di circa 90 gradi Celsius. Per controllare questo, si potrebbe voler investire in un piccolo termometro.

Supplementi per cellulite. Funziona?

Ci sono molti supplementi anti-cellulite nel mercato che sono progettati per migliorare la lotta contro il problema. Ne vale la pena dopo non raggiungere? I supplementi possono essere supporto importante, se mantenete il principio di una dieta equilibrata e sana. In nessun caso dovrebbe essere considerato un sostituto!

Qui ci sono le sostanze che si dovrebbe cercare in supplementi cellulite:

  • Estratto di tè verde,
  • Estratto dalla borragine,
  • Opuntia Fig,
  • Acido ialuronico,
  • Alghe marine,
  • Ortica
  • Omega-3 e Omega-6 acidi grassi

Durante l’assunzione di supplementi anti-cellulite assicurarsi di utilizzarli secondo le raccomandazioni del produttore.

Proprietà e applicazione di farina di cocco

farina di coccoFarina di cocco si ottiene dalla carne della noce di cocco come sottoprodotto nel processo di produzione di olio e latte di cocco. Il gusto è dolce, ma ha un delicato aroma e gusto di cocco luce. Vale la pena di trasformarla in una dieta, perché grazie alla ricchezza di sostanze nutritive, ha un buon effetto sulla salute. Scopri come è possibile utilizzare la farina di cocco in cucina e soddisfare le sue proprietà nutritive!

Cocco farina-un patrimonio di valore nutrizionale

Farina di cocco è senza glutine, quindi è il sostituto ideale per farine di cereali, soprattutto per le persone con allergie o intolleranze. Farina di cocco è ricco di proteine e di fibre, contiene anche piccole quantità di carboidrati facilmente disponibili. Atto è un prodotto adatto per il dimagrimento e per diabetici. Soprattutto quest’ultimo può essere reali benefici dalla discesa di farina di grano, cocco, consumo di farina di cocco regolarmente, perché abbassa i livelli di zucchero nel sangue.

Le proprietà nutrizionali di farina di cocco

Farina di cocco è prodotto dalla polpa dall’interno di una noce di cocco. Il prodotto finito ha un delicato profumo e gusto di cocco e di colore bianco. Si è venduto in forma di polvere, tuttavia, a causa del grado di macinazione può essere: molto bene, aerato e leggero o più pesante e più spesso. Il prodotto non contiene glutine, quindi è usato come una sostituzione per, tortura convenzionale. Quando si tratta di valore nutritivo: 100 grammi di farina di cocco su 443 kcal. È una fonte ricca di fibra dietetica, meglio di crusca, perché contiene due volte più.

Grazie, questo è un prodotto di niskowęglodowodanowy, è perfetto per le persone con alterata economia candy. Grassi in farina di cocco è principalmente una mezzo-catena di acidi grassi che agiscono una sostanza che e antibatterico e alzare il metabolismo, accelerano la combustione del grasso. Farina di cocco, lo rende un prodotto ideale per persone che si preoccupano di peso e dieta. Inoltre è una buona fonte di proteine, è consigliato a tutti coloro che hanno una maggiore domanda di proteine, vale a dire coloro che impegnati in un’attività fisica regolare e bambini in un periodo di crescita rapida.

Come produce la farina di cocco?

Farina di cocco viene prodotto principalmente nelle Filippine, utilizzando questo metodo. Le Filippine è il secondo produttore al mondo più grande noce di cocco e il più grande esportatore di prodotti di questo dado. La farina è prodotta da polpa di noce di cocco, che, prima, tuttavia, è soggetto a una gamma di trattamenti per rimuovere la maggior parte del grasso da esso. Dado quindi deve andare: essiccazione, pressatura ed ekstrakację.

In primo luogo prodotto è latte di cocco e olio. Farina di cocco è prodotto da quello che era rimasto dopo il panca prodotti liquidi. Ci sono due modi per produrre farina di cocco:

A secco di metodo: farina, cremoso e cremoso o colore leggermente marrone, è ricco di proteine e grassi. Il prodotto è utilizzato per la sua fabbricazione è principalmente olio di cocco

Metodo di bagnato: era farina ha un brillante, è ricca di fibre e contiene meno grassi. Il prodotto principale utilizzato nella produzione è il latte di cocco.

È anche possibile produrre farina e proprietà diverse, ad esempio, farina grassi, parzialmente scremato, basso contenuto di grassi, ad alta percentuale proteica, wysokobłonnikowe.

Produzione di farina di cocco è il processo di costo effettivo, a causa di singoli prodotti o polpa della noce di cocco, è possibile ottenere diversi prodotti finiti di alta qualità farina, latte e olio.

Effetto di farina di cocco sulla salute

Grazie alla noce di cocco farina non contiene glutine, che è una proteina presente nei cereali con forte allergene, può essere ingerita da persone con intolleranza al glutine, con la malattia celiaca ed è il sostituto perfetto per farine di cereali.

Inoltre, farina di cocco accelera il metabolismo e aiuta a bilanciare i livelli di glucosio nel sangue, e questo è grazie al contenuto di acidi grassi saturi. Fibre alimentari aiuta mentre lavoro retribuito l’apparato digerente, regola la glicemia e i livelli di colesterolo, inoltre rimuove le tossine dal corpo. Ha anche eseguito nella prevenzione del cancro dell’apparato digerente, in particolare l’intestino crasso.

Farina di cocco è bassa in carboidrati contenuti łatwoprzyswajalnych. I carboidrati sono delle principali cause della prevalenza di malattie di stile di vita come il diabete, l’obesità e insulinoodporność. Basso indice glicemico Indice rende cocco farina consumo non provoca improvvisi in livelli di zucchero nel sangue e morsi di insulina. Cosa c’è di più, gli studi hanno indicato che il consumo regolare di prodotti in cui è farina di cocco, abbassa l’indice glicemico di un pasto intero. Esso aiuta anche a mantenere i livelli della glicemia a un appropriato, stabile in diabetici e persone sane.

Che cosa gli effetti benefici della noce di cocco farina ha ancora? Si scopre che l’uso regolare di lei in cucina migliora il profilo lipidico, e questo grazie al cocco farina riduce il livello di colesterolo in generale, ma anche il colesterolo cattivo, LDL e trigliceridi nelle persone cui standard viene superato. Quindi diamo un interesse in questo prodotto se ci sono problemi con colesterolo elevato. Farina di cocco può aiutare a trattare e di essere una grande aggiunta nel trattamento.

Quali benefici per la salute di cocco farina?

Beh, il suo consumo regolare può ridurre significativamente il rischio di malattie cardiovascolari e infarto. Farina di cocco supporta inoltre il corretto funzionamento del sistema immunitario.

Ma non è tutto. L’inclusione di farina di cocco per i pasti quotidiani possa anche prevenire il cancro, compresa la formazione di tumore del colon. Questo è perché la fibra contenuta nella farina di cocco è metabolizzata nell’intestino tenue di jei indebito per mantenere delle buone condizioni dell’intestino.

L’uso di farina di cocco in cucina

La farina di cocco è un prodotto che è ampiamente usato in cucina. Può essere utilizzato per la produzione di caramelle, nonché per piatti principali e asciutti. Vale la pena notare che la farina di cocco è più conveniente di altre noci, ed è ugualmente sano e mostrando un effetto benefico per il corpo. È raccomandato in diete niskowęglowodanowych, adatto per dimagrire le persone e la sofferenza per il diabete, e questo perché anche il 15% dell’aggiunta di farina di cocco in Danimarca riduce il suo valore glicemico. Non domina gli altri ingredienti in cibo e sapori, perché non è dolce, e il gusto leggero di cocco e il suo aroma non interferiscono con la composizione di piatti deliziosi. Tenete a mente che la farina di cocco è molto ricca di fibre, che si traduce in più lento assorbimento di acqua rispetto ad altri tipi di tormento. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si preparano i piatti e aumentare la percentuale di ingredienti umidi nelle ricette. La farina di cocc

5 abitudini per migliorare il metabolismo

Stai provando una dieta, secondo, terzo. Successivamente, non è possibile ottenere la perdita di peso prevista. Dopo tutto, seguire le linee guida, così come è possibile? Osservare la dieta restrittiva non è tutto. Vi presentiamo 5 abitudini che vi aiuteranno a migliorare il vostro metabolismo. Aggrapparsi a loro e godere di un calo di peso.

UNA dieta inefficiente può essere molto frustrante. La maggior parte di noi era sopravvissuta. Tutti i sacrifici e tutte le rinunce non danno il risultato atteso. Questo può portare a dubbi di sé e, infine, abbandonare mangiare sano. Non scoraggiarti. Vedere cosa fare per aiutare il vostro corpo a combattere chili indesiderati.

metabolismo

Metabolismo?

Certamente un sacco di sentito parlare di metabolismo, al giorno d’oggi è una parola alla moda. Ma che cosa significa esattamente? Il più semplice può essere spiegato come una reazione chimica generale relativa alla trasformazione di energia. Sono divisi nel cosiddetto. Vie metaboliche in cui gli enzimi trasformano i substrati in prodotti o metaboliti. Questo processo è responsabile della riduzione del grasso corporeo e del tasso di decadimento. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarvi a evitare un rallentamento del metabolismo.

Acqua, acqua e acqua

Il nostro corpo lo contiene dal 60 al 70%. Non è sorprendente quanto sia importante per funzionare correttamente. Senza un’adeguata idratazione, il corpo non è in grado di eseguire le sue operazioni alla massima velocità. Questo fa sì che il metabolismo rallenti. Inizia con le basi e ricordati di bere acqua!

Se avete un problema con avere un minimo di 2 litri di fluido al giorno, stampare il nostro calendario e prendere una sfida di 30 giorni! È possibile trovare le regole e download qui.

Vari esercizi

Andare in palestra non può produrre gli effetti desiderati se non si pianifica un allenamento prima. Corsa monotona e ciclismo migliorare la nostra condizione, ma nonostante le apparenze non mobilitato il corpo per bruciare calorie più velocemente. Durante l’allenamento, non dimenticate di cambiare la loro intensità. Quando sei su un tapis roulant, intervallare un ritmo più lento con una corsa veloce (Interval allenamento). Non scegliere le stesse macchine per tutto il tempo. Praticare diverse parti dei muscoli – questo tessuto è il più grande assorbitore di energia! Un ulteriore stimolo sotto forma di carico (forza di allenamento, resistenza) si traduce in una combustione ancora efficace di riserve di grasso.

UN sogno per la bellezza e non solo

Le persone che non sono wysypiają sono più inclini a guadagnare. Ricordate la notte di riposo, perché garantisce il giusto livello di ormone responsabile per la fame sensazione. Zdzwiona? Questo modo semplice è possibile ridurre le abitudini alimentari al di là della misura. Non hai bisogno di dormire un libro di 8 ore. Ogni persona è diversa, quindi seguire le vostre esigenze.

Inspirare, espirare-non stress

Casa, famiglia, lavoro, amici… il numero dei compiti può sopraffare ognuno di noi. Questo si traduce in un aumento dell’ormone dello stress – cortisolo. La maggior parte si associa a situazioni quotidiane che ci causano nervosismo. Elevati livelli di questa sostanza anche provocare la cessazione di bruciare i grassi. Il corpo ottiene informazioni che dovrebbe concentrarsi sulla raccolta di scorte, in modo da chili in più non saranno riscossi. Contrario. Pensate a un modo per ridurre lo stress. L’attività fisica aiuta a scaricare le tensioni, anche le classi di yoga rendono più facile trovare un equilibrio tra le diverse sfere della vita.

Ogni 3 ore, pasti regolari

Queste informazioni sono note a ciascuno di noi, ma la sua popolarità non si traduce nella frequenza di utilizzo. E dovrebbe. Se non si consuma il pasto per un lungo periodo di tempo, il nostro corpo riceve un messaggio che si dovrebbe conservare gli alimenti consegnati. Mangiare a intervalli regolari accelera il metabolismo e permette di bruciare energia al volo. Nel quotidiano Bieganinie pochi che hanno tempo per 5 pasti. Ricordiamo che per una seconda colazione non abbiamo a mangiare piatti fatti di molti ingredienti. Solo un frutto o verdura. Anche un piccolo spuntino darà un segnale al nostro corpo che non ha bisogno di accumulare risorse energetiche. Potete prendere i vostri pasti dalla sede in contenitori speciali per lavoro o l’Università. Allora avrete sempre qualcosa di sano a disposizione.